www.alberovolante.it

2018 I Laboratori nelle Scuole

Siamo già al 2019!

L’Albero Volante è rimasto indietro con gli aggiornamenti… ma il tempo corre veloce quando si riempie di emozioni fortissime..

Il 2018 è stato puntellato di tantissime esperienze strepitose.

Le dividerò in post diversi perché svoltisi in… posti diversi! 😀

Grazie a Rifiuti Zero Piemonte e la Sindaca di San Gillio (TO) e poi alle maestre della Scuola Dell’infanzia Federico Malvano e della Scuola Primaria Gianni Rodari di San Gillio per aver reso attuabile il progettone di educazione ambientale “La Terra è casa mia”.

…..

Con la geniale Lorenza Ferrero, L’Albero Volante ha lavorato con le materne con piccole incursioni teatrali super interattive: “Manlio e Corolla” insegnavano i valori di un mondo pulito e “Lessa e Bieco, pirati antispreco” insegnavano a rispettare la Terra che ci ospita.

Con le elementari, invece, i nostri “eroi” Paolo e Lorenza fanno i professori di sostenibilità

Musica sotto le stelle

03 Settembre 2016

2015_04_17_Albero Volante ottimiz ok

MUSICA NEI BOSCHI ALL’ALBERO VOLANTE!

Serata a lento avvicinamento, a lenta assunzione,
a lento assorbimento, a lento rilascio

Tanti amici arrivati a piedi dal bosco (le macchine son state lasciate a 200 metri più in basso, in paese). Valorosi…
Tanti piattini e verdure e bevande portate da tutti.
Una grandiosa e poderosa “merenda sinoira“.

Dalle borgate vicine di Villar, da Bobbio, da Torre e Angrogna, da Luserna,da Torino, da Vinovo, da Giaveno, da Levice, dalla Val di Susa, dalla Liguria, un sacco di sportivoni hanno affrontato le altitudini e le avversità per una serata all’insegna della condivisione, della musica e della natura

Il tutto assistito fortunatamente da un tempo splendido e da un cielo terso che all’imbrunire ha mostrato tutte le sue gemme, contorno splendido per i pezzi dell’ultimo album del Piccolo Circo Barnum presente quassù in formazione ridotta, costituita dal cantautore Davide Bertello che ci ha cantato di stelle, “madri e sorelle”… pelle d’oca ancora adesso.

Mannaggia, grazie! grazie! grazie! grazie!
Grazie a tutti!!! siete preziosi!!!!

– i valorosi –

tmp_18459-IMG-20160907-WA0005554531052

tmp_18459-IMG_20160903_2017221790639774

– inizia a imbrunire, i bimbi giocano –

tmp_18459-IMG_20160903_201844996884011

tmp_18459-IMG-20160905-WA0001-1630051403

– iniziano ad accendersi le “portentose” luci solari –

tmp_18459-IMG_20160903_202126-1553049957

tmp_18459-IMG_20160903_202439235380140– il protagonista della serata musicale: Davide Bertello della band “Piccolo Circo Barnum“-

tmp_18459-IMG-20160907-WA0002-365294790

– il palco e l’esibizione –

tmp_18459-P1240606-1101979439

Quest’estate la rifacciamo? eh?
😀

Autocostruzione di Pannelli solari termici_Corso 18 e 19 giugno

Ciao a tutti.
Ecco un interessantissimo corso di Autocostruzione di pannelli solari termici tenuto dalla Rete solare per l’autocostruzione presso L’Albero Volante!
Quando? 18 e 19 giugno
Quanto? 137 euro
 e la possibilità di stare un week end immersi nella natura selvaggia della Valle Pellice.
Potrete scegliere di avere un posto tenda gratuito o un posto letto presso il bellissimo agriturismo Mausset (http://www.mausset.it/) a 18 euro (16 euro portando il proprio sacco lenzuolo). Le lezioni iniziano alle 8.30-9.00 di mattina per cui se qualcuno volesse arrivare già venerdì sera ha modo di prendere confidenza col posto..

Sulla locandina trovate tutte le informazioni utili per l’iscrizione e per la logistica.
Un’occasione più unica che rara direi!
😀

Evento in Calendario

18_19_giu_Locandina corso PanSol_ok mr

Albero Volante_Work in Progress 03

Basic RGBAll’ Albero Volante fervono i lavori.
l’orto ha dato i suoi frutti. Rigogliosi i piselli e i pomodori. Le insalate rosse più tenaci non erano tanto apprezzate dalle limacce per cui hanno resistito di più… quelle verdi e tenerelle… diciamo che spero che il prossimo anno i figli dei lumaconi di quest’anno si ricordino di me… le biete e i sedani sono diventati il luogo preferito per le cimici con tanta voglia di intimità e gli zucchini son rimasti piccoli e giallognoli, foglie piccole, devo capire se è per un’eccessiva acidità del suolo o cosa…

Il basilico ho scoperto essere il piatto preferito delle limacce… 3 mazzetti spazzolati in credo due giorni… pace all’anima loro. Bello rigoglioso invece il prezzemolino che ha arricchito le mie insalate estive…

Tutte le erbe aromatiche hanno attecchito bene e si sta formando la “passeggiata dei profumi” che affianca il primo bancale sinergico. Il percorso comprende lavanda, rosmarino, menta, timo, timo limone, origano e salvia… mmm, che bontà e che bellezza vedere tutte le apette svolazzare sui fiori profumati delle aromatiche…

Le piante di lampone sono rigogliose e vediamo se il prossimo anno daranno i frutti prelibati.
Intanto i tobinambur e i cipollotti continuano a crescere inesorabili e vediamo cosa combinano.

Intanto si continua ad attrezzare l’area con pedana di legno sopra la quale si sta costruendo uno sgabbiotto per il ricovero attrezzi.
Alè!

« 1 di 2 »

Albero Volante_Work in Progress 02

Basic RGBL’albero Volante ha iniziato a giocare con l’acqua…
ha provato la successione dei 3 laghetti, i primi due saranno usati per la fitodepurazione, il terzo sarà un laghetto a impermeabilizzazione naturale. Nella teoria, perché nella pratica mi sa che ci saranno modifiche e aggiustamenti…. si sperimenta a queste altitudini e a queste inclinazioni (25-30%)…
Intanto i merli danno la caccia a insetti nascosti fra gli anfratti, le cicnciallegre se vorranno avranno il loro primo nido qui, le felci stanno crescendo (bizzarre, mai viste nella loro evoluzione) mentre i lama di Ugo mostrano le terga ai visitatori..
Intanto spuntano le calendule protettrici e intanto mi devo portare i tronchi a mano perché c’è stata una frana nel sentiero che porta giù…. ma porc…. 😉

« 1 di 2 »

AlberoVolante_work in progress 01

Basic RGB L’arrivo..l’analisi del suolo..un po’ di pali per la prima recinzione..la presentazione del progetto..
pacche sulle spalle e.. tanti auguri, neh!

Orto sinergico / Food Forest

Basic RGB

Bancali, filari, goccia a goccia, paglia, tanta paglia, tutori…. e speriamo che lumache e coccinelle siano clementi…
ma non credo, le condizioni climatiche sono sempre più anomale e gli insetti voraci aumentano… come fosse la popolazione mondiale, aumenta.. e che si fa?
si argina ma non si avvelena.
si cinge senza abbattere.. e vediamo un po’ cosa succede.
una nota: il macerato d’aglio dà un’aroma di bruschetta nell’aria che per chi apprezza, non è male 😀

Fiori, Pietra, Terra, Aria

« 2 di 2 »

“Walkingtree” all’… “Albero Volante” !

26 marzo 2015

IMG_5371-X2

2015_04_17_Albero Volante ottimiz okUn albero che cammina che va a trovare un albero che vola…curioso!

 

Walking Tree Travel” ha accompagnato un gruppo di ragazzi provenienti da una scuola Montessori di Denver (Colorado) presso l’Albero Volante, tappa di un tour che comprendeva perlustrazioni urbane, ciaspolate sulle Alpi, attività didattiche su panificazione, lavorazioni casearie e produzioni bio presso un’azienda della Valle Pellice…

Abbiamo preso il sentiero che da Villar Pellice sale a Pertusel passando per la borgata Cougn, salendo fra i boschi parlando di natura e cicli di vita (..e mi sembra giusto dato che il sentiero costeggia un cimitero di montagna..).

IMG_5348-X2

E cammina che ti cammina il valoroso gruppo è approdato al neonato Orto Sinergico!

IMG_5358-X2

In men che non si dica abbiamo riempito il bancale di lattughe, sedani, prezzemoli, biete, fiori e erbe protettrici…

IMG_5354-X2

(AH! N.B.! non è che siano stati catapultati qui da un momento all’altro… La sera prima ci si è trovati tutti assieme e si è introdotta la giornata seguente parlando di permacultura, di suolo, della “Dust Bowl” che ha segnato i loro territori negli anni ’30, di buone pratiche e di ecologia… cioè, si son fatte le cose per benino!) 🙂

IMG_5377-X2

IMG_5351-X2

..e dopo aver meticolosamente infarcito i bancali di ogni bendiddio non è potuto mancare il gioco delle connessioni a cui hanno partecipato anche accompagnatori e docenti. Abbiamo visto assieme come in natura è tutto collegato e basta poco, basta pochissimo per indebolire questa rete.

IMG_5379-X2

La morale è: Siamo l’unica specie terrestre che si sta autodistruggendo… non male, eh?  Dobbiamo aver cura del mondo che ci sta ospitando! della nostra casa (Terra) e dei nostri fratelli (tutti gli esseri viventi e ci metto pure i sassi, che son più viventi di alcuni che conosco..) 🙂

IMG_5382-X2

Graziati da un tempo che si è mostrato clemente (erano giorni che pioveva ed ha ripreso a piovere la sera stessa) ci siamo chiusi la porta alle spalle e siamo tornati verso il paese..

IMG_5387-X2

IMG_5390-X3

IMG_5343-X3

Ciao ragazzi, a presto!
🙂